Skin ADV
 
ASSOCIAZIONE
ATTIVITA' CULTURALI
Vi Consigliamo
Attività 2016
Attività 2015
Attività 2014
Attività 2013
Attività 2012
Attività 2011
Attività 2010
Attività 2009
SCUOLA DI GIAPPONESE
STUDIA IN GIAPPONE
LINGUA GIAPPONESE
TURISMO
LAVORO IN GIAPPONE

ARTI TRADIZIONALI
ARTI MODERNE
SOCIETA'
CUCINA
GLOSSARIO
PHOTOGALLERY
COLLABORATORI
ERIKO
TESSERA ASSOCIATIVA
LINK
CONTATTI
 
SITE MAP
 
 
 

VI CONSIGLIAMO:

Questa sezione elenca attività, eventi e manifestazioni a cui l'associazione non partecipa direttamente ne' come organizzatrice ne' come ospite, ma che Ochacaffè sente giusto patrocinare in quanto conosce direttamente gli organizzatori o alcuni degli ospiti, ed ha con loro un rapporto di fiducia.
Tra gli eventi patrocinati dall'associazione Ochacaffè:

18 ottobre - 3 dicembre 2014
FOCUS JAPAN, Teatro Comunale di Ferrara
Il teatro Comunale di Ferrara presenta tre coreografi giapponesi, ospiti della rassegna Danza Contemporanea per l’evento Focus Japan: una serie di presentazioni e spettacoli che da ottobre a dicembre consentiranno di approfondire aspetti specifici della cultura nipponica, e non si parla soltanto di danza ma anche di altre arti giapponesi. Saburo Teshigawara, Sayoko Onishi e Ushio Amagatsu saranno gli artisti al centro del progetto, ma nel programma sono previsti anche film, degustazioni di tè giapponese, e musica. Ecco la nostra selezione, ma vi rimandiamo al sito del Teatro per il programma completo:

• mercoledì 3 dicembre, ore 21
UTSUSHI coreografia, direzione e design Ushio Amagatsu al termine USHIO AMAGATSU INCONTRA IL PUBBLICO a cura di Eugenia Casini Ropa
• domenica 30 novembre, ore 10.30
CHA NO YU cerimonia del tè giapponese
• martedì 18 novembre, ore 17.30, Ridotto del Teatro
VIAGGIO A TOKIO
un film di Yasujiro Ozu, Giappone, 1953
ingresso libero
• martedì 4 novembre, ore 21
MISHIMA L’ANGELO DEL NULLA coreografia Sayoko Onishi al termine SAYOKO ONISHI E VALENTINA CIDDA INCONTRANO IL PUBBLICO a cura di Eugenia Casini Ropa
• martedì 4 novembre, ore 17.30, Ridotto del Teatro
MISHIMA - UNA VITA IN QUATTRO CAPITOLI un film di Paul Schrader Giappone / Stati Uniti, 1985
ingresso libero
• sabato 18 ottobre, ore 20.00 circa, Atrio del Teatro
DEGUSTAZIONE DI TÈ GIAPPONESI per il pubblico della Stagione di Danza a cura di You & Tea – negozio con sala da tè
• sabato 18 ottobre, ore 21 LANDSCAPE coreografia, Saburo Teshigawara al termine SABURO TESHIGAWARA INCONTRA IL PUBBLICO a cura di Francesca Pedroni

6 - 7 e 8 giugno 2014
nippop logoNipPop
Nelle date del 6, 7 e 8 giugno 2014 si svolgerà il grande e tanto atteso evento Nippop 2014 a Bologna, sostenuto dall’Associazione culturale NipPop, istituita nel 2013, che si pone l’obiettivo di promuovere la cultura giapponese contemporanea in Italia. L’evento diviso in 3 giornate in due luoghi diversi di Bologna, venerdì 6 giugno presso il Quartiere Santo Stefano, e sabato 7 e domenica 8 giugno al Nuovo Cinema Nosadella/Quartiere Porto, ospiterà importanti artisti giapponesi che si esibiranno nelle aree espositive e dell’intrattenimento appositamente allestite. Fra i principali artisti giapponesi incontreremo il disegnatore Tagame Gengoroh e la scrittrice e blogger Sakurai Ami, insieme ad altri ospiti importanti come Erica Baffelli (dell’Università di Manchester), Morikawa Kaichirō (dall’Università di Meiji), ma anche responsabili editoriali tra cui Alessandra Marchioni (Panini Comics – Planet Manga), Nino Giordano (Renbooks), Cristian Posocco (Flashbook), Asuka Ozumi (BD), il doppiatore Ivo de Palma, e di molti altri studiosi, traduttori, fumettisti e scrittori italiani e stranieri. Durante queste tre giornate ci sarà la possibilità di avvicinarsi alla cultura giapponese grazie ai concerti, stand a tema, performances, arti marziali e gare di cosplay, ma anche grazie ai vari laboratori come quello di manga e di doppiaggio tenuti dai partecipanti citati. Quest’anno NipPop ha inoltre collaborato con Renbooks, casa editrice bolognese dedicata al fumetto LGBT con un occhio particolare ai manga, e con la galleria ONO Arte contemporanea di Bologna per l’allestimento di una mostra dedicata alle stampe del disegnatore di manga Gengoroh Tagame, che sarà visibile al pubblico a partire dalla sera del 29 maggio fino alla conclusione di NipPop 2014. Grazie alla collaborazione con POPstore è stato inoltre possibile organizzare la presentazione del volume “Il Nao di Brown” di Glyn Dillon, in presenza dell’autore, in esclusiva a Bologna per NipPop, prevista per l’8 giugno. Vi aspettiamo numerosi!

26 - 27 ottobre
Mangiappone, alla Fortezza Medicea di Siena.
Un’occasione per raccontare e scoprire la cultura, il cibo, le tradizioni dell’antico Giappone, un cartellone ricco di eventi per tutti i gusti: dalla proiezione di film e cortometraggi, alla tradizionale cerimonia del tè della Maestra Yoko Shimada, all’antica arte dell’origami dell’artista Minori Shimizu; nonchè le dimostrazioni di Ikebana della maestra Ryosho Morioka. Musica dal vivo, laboratori, mostre di arti moderne e tradizionali.
mangiappone
Ogni sera dalle 18.30 alle 21.30 l’aperitivo al wine bar sarà accompagnato da dell’ottimo sushi preparato dagli chef Shibuya Yoshiaki e Mirai Tsuda, nel pomeriggio della domenica la Maestra Megumi terrà dei corsi per chi si vuole imparare a preparare il sushi; ma una delle serate più attese sarà quella di venerdì 26 con Yoji Tokuyoshi, il sous chef giapponese di Massimo Bottura dell'Osteria Francescana di Modena con un menù d’eccezione che è in sé una perfomance artistica d’eccellenza.
Tutte le informazioni e il programma completo degli eventi è consultabile sul sito: sushissestasera.wordpress.com

イタリア男家庭料理
Marco(マルコ)とQuintaluna公認アンバサダー星野佳代先生(イタリア料理研究家)のコラボ企画!
forchetta grigiacoltello grigio南イタリア・サレルノ出身のイタリア人MARCOが紹介する豪快で珍しいイタリア家庭料理を星野佳代先生と一緒に作りましょう! 普段サレルノの家庭で食されている料理を目からウロコの職人パスタとオリーブオイルでお楽しみください。食後のエスプレッソも100年の伝統があるサレルノのバール、Bar Verdiが生産・使用しているものをお届けします。 【Marco・Matano】 ごく普通に高校でITを教える先生です。料理が得意なジュリアおばあちゃん(弊社HPでレシピを連載中)の3男として育ちました。サレルノには料理に興味を持っていて、料理好きな男性方が沢山います!今回Marcoには、簡単に作れてかつ美味しい家庭料理を伝授して貰います!!

【星野佳代先生】 イタリア料理研究家・日本ソムリエ協会認定ワインアドバイザー2000年~本場の家庭料理をベースにしたイタリア料理教室Primo Piattoを主宰すると同時にさまざまな食の分野で活動中です。2013年4月よりQuintaluna公認アンバサダーとして美味しいパスタの魅力を広めるイベントなどを開催しています。

【お料理の内容】
●普段食べられない変わったアンティパスト
●パスタ2品 ・パスタ&ポテト ・ズッキーニ&シュリンプ
●ワイン
●カフェ
※工業製パスタと職人パスタの食べ比べをします
【Best of Salernoの紹介】サレルノアンテナショップの紹介と商品の展示をいたします
【日時】2013年7月30日(火) - 午前11:30
【費用】7,500円(税込)
【申し込み方法】下記へお問い合わせくださいinfo@bestofsalerno.comサレルノアンテナショップ「Best of Salerno」
【場所】小川建設ショールーム 「OK!すまいるステーション久が原」
【アクセス】東京都大田区久が原3-27-13(小川建設 本社社屋横)東急池上線久が原駅より徒歩7分セブンイレブンの隣です。

dal 3 maggio al 21 luglio 2013
Milano Manga Festival - 200 anni dell'arte manga.
WOW SPAZIO FUMETTO presso rotonda di via besana.
Il Comune di Milano Cultura, Moda Design presenta uno straordinario doppio appuntamento con la cultura giapponese: alla Rotonda di Via Besana la prima grande mostra su 200 anni di storia dell’arte Manga e al WOW - Museo del Fumetto un focus sugli autori manga indipendenti e numerosi eventi collaterali legati al mondo giapponese. L’evento animerà un’intera area della città che diventerà un “distretto del Manga” creando un legame tematico forte tra due spazi espositivi vicini - la Rotonda di via Besana e WOW Spazio Fumetto - collegati attraverso l’arteria di Corso XXII Marzo. L’arte Manga conta ormai schiere di fan in oltre 50 paesi del mondo. Nelle grandi capitali internazionali eventi e raduni si rinnovano a cadenza mensile, consolidando una crescita ormai incontenibile. Milano ha raccolto la sfida realizzando un grande evento dedicato a questa espressione della cultura giapponese, destinato a diventare punto di riferimento per coloro che amano il genere Manga e non solo. Gia'̀capitale della Moda e del Design, Milano e'̀la cittàideale per un genere trasversale come il Manga che collega arte, cultura e industria. L’ Europa e' infatti il piu'̀ grande mercato del Manga a livello mondiale e l’Italia e' il paese in cui, prima di ogni altro, questa forma di intrattenimento e'̀penetrata assieme alla sua versione animata, gli anime, diffusi ormai in oltre 120 paesi. In vista dell'Expo 2015, il MILANO MANGA FESTIVAL si propone come evento di portata internazionale, capace di attirare visitatori non solo dall’Italia ma da tutta Europa e oltre. La prima edizione del MILANO MANGA FESTIVAL si apre con la grande mostra “200 Anni di Manga” curata da Isao Shimizu, che riunirà per la prima volta quasi 500 tavole di altrettante opere, creando così la più grande mostra antologica sull’arte Manga. milanomanga festival Uno sforzo immenso da parte degli organizzatori, che ha richiesto anni di lavoro e trattative e che ha coinvolto manga-ka, esperti del settore e le più importanti case editrici giapponesi – oltre venti – che capendo l’importanza del progetto hanno accettato di collaborare. Partendo dal “Manga di Hokusai” (1814) - l’opera formata da 15 volumi in cui compaiono oltre 4000 personaggi e a cui si deve la diffusione del termine “Manga” - la mostra ripercorre lo sviluppo di questa arte negli ultimi due secoli e divenuta una delle più rappresentative della cultura giapponese contemporanea. L’esposizione prevede un percorso cronologico suddiviso in sei tappe - il DNA del Manga, dall’adulto al bambino, il Dio del Manga (Tezuka Osamu), l’età delle riviste, lo sviluppo del Manga, il Media Mix – che illustreranno l’evoluzione del genere nel tempo. Per evidenziare le molteplici connessioni fra la cultura e la vita sociale di cui il Manga ha saputo essere spesso un degno interprete, la mostra è corredata da una serie di approfondimenti speciali. In cinque aree tematiche si racconta il rapporto tra il Manga e l'alimentazione, il Manga e l'educazione, il Manga e la medicina, il Manga e la musica e il Manga e la moda. Questo tipo di lettura a piani paralleli è stato creato per soddisfare l'appassionato, ma anche coloro che si avvicinano per la prima volta a questo straordinario mezzo espressivo. Una sezione speciale sarà inoltre dedicata a “Captain Tsubasa”, il Manga sul calcio conosciuto in Italia col nome di "Holly e Benji", che ha ispirato molte generazioni di giovani calciatori: il suo creatore, Yoichi Takahashi, sarà uno degli ospiti del festival.

12 febbraio 2012
Conferenza: l'arte del tatuaggio giapponese

di Anna Livia Carella
- ore 15:00, Centro Congressi Quark Hotel, Milano.il fuoco sulla pelle
In occasione della 17esima Tattoo Convention di Milano (11-12-13 Febbraio 2012) Anna Livia Carella, autrice del libro "Il fuoco sulla pelle, l'arte del tatuaggio tradizionale giapponese " (Castelvecchi 2011), il 12 Febbraio 2012, terrà una conferenza sulla storia dell'arte del tatuaggio giapponese, svelandone le origini, la radici storiche e culturali fino ad arrivare alla forma pittorica ammirata oggi. L'entrata alla tattoo convention permette anche la visita alle mostre e l’incontro con artisti provenienti da tutto il mondo che porteranno in convention tutta la cultura del tatuaggio, attraverso la proposta di tanti stili diversi, realizzati con le tecniche più svariate. Ingresso giornaliero alla manifestazione € 20,00.
Per maggiori informazioni: Sito web della mostra,
Sito facebook del libro “Il fuoco sulla pelle”.

11 febbraio 2012
Shinigami Squad e Seven7Stars in concerto
nana-cover-band
Al LAB 16, Via Zamboni16/D, 40126 Bologna.
Una serata tutta nipponica, dettata all'insegna del divertimento e della musica... tutto ciò che riguarda gli Anime da voi amati racchiuso in un'unica festa: le opening più famose, le OST di stampo J-rock e J-Pop, eseguite da due band uniche in Italia!
Apertura: 21.00 Inizio live: 21.30 a seguire Dj-Set a tema (J-Rock, C-Rock, K-Pop).

Festa delle fate 2011 Sabato 25 giugno (la sera) domenica 26 festa delle fategiugno(tutto il giorno)
Presso Lido Holiday Bar - ristorante - pizzeria in Riva Cornicello, 5 a Bardolino (VR) sul Lago di Garda. La magia delle fate torna con gli stand artigianali a tema fantasy, Dejavu con le collezioni di fate Les Alpes e Fate dal Mondo, i truccabimbi, l’oracolo delle rune e Maurizio con la lettura psicomagica dei tarocchi, trattamenti reiki gratuiti, presentazione di libri, Cristalloterapia e Armonizzazione dei Chakra e molto altro, ingresso gratuito.

K-COSPLAY (sfilata e contest) domenica 12 giugno 2011 - Villa Manin, Codroipo (Udine)
J STUDIO EVENTI e www.TAGLIOVIVO.com collabogothika liverano a:
Una prima edizione particolarmente attenta agli esordienti e al cosplay non competitivo: infatti vi sarà un premio per il miglior cosplayer esordiente e tra coloro che saranno presenti solo per la sfilata non competitiva verranno selezionati i "volti" per la prossima edizione (un ragazzo ed una ragazza).
Premi: un viaggio a Francoforte con albergo 4 stelle, € 400 in fumetti e costume su misura per il miglior esordiente.
Iscrizioni: http://www.kcomicsfest.com/k-cosplay-contest.

8 giugno 2011 Concerto per il Giappone
Alle 20,30 nella Sala Concerti del Conservatorio in Contrà̀ S. Domenico 33 - Vicenza; si svolgerà un interessante concerto dedicato al Giappone con la partecipazione di: Sayako Higaki, Yukie Ina, Soprano Eriko Kawasaki, Pianoforte Atsuko Takido, Mandolino. Le entrate ricavate dalla vendita dei biglietti e le donazioni saranno devolute alla Croce Rossa Giapponese. Per informazioni Centro Culturale Italo-Tedesco - Tel. 0444/501629. In collaborazione con il Conservatorio di musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo” e il Centro Culturale Italo-Tedesco di Vicenza.

4 giugno 2011 Versailles Philarmonic Quintet LIVE!cavacon
Al festival Cavacon di Cava dei Tirreni. Il gruppo giapponese di J-rock/Visual kei, sarà in concerto alla nota fiera del fumetto, dell’animazione e dei games, nell’area mercatale di Cava de’ Tirreni dal 3 al 5 giugno. Per la prima volta dal vivo in Italia, con tanto di conferenza stampa con sessione di autografi. I biglietti, a disposizione sul sito dei negozi 16 Games, sponsor della manifestazione, saranno validi anche come per l'accesso ai tre giorni dellla fiera.

Parcosplay!
22 Maggio - 19 Giugno - 24 Luglio - 28 Agosto - 18 Settembre - 23 Ottobre - 20 Novembre -18 Dicembre.
Il Parcosplay è il raduno mensile indetto dall'Associazione Culturale Japanimation. Il radunparcosplayo è nato prevalentemente per permettere ai ragazzi di conoscere nuovi amici con cui condividere la propria passione e far conoscere quest'ultima alla gente "comune". Ecco le date dei raduni del 2011, dalle ore 10.00 al tramonto.

GOTHIKA Live!gothika
Alkatraz Fiumicino Via delle conchiglie 23, Fiumicino, Italy Inizio: ore 20:00.
VKRecords, Nippon Project e Japanimation presentano una grande serata dedicata al Giappone. DJ set, gara cosplay, karaoke e concerti vi aspettano il 19 maggio all’Alcatraz di Fiumicino (RM). Guest star della serata i GOTHIKA. Parte del ricavato della serata verrà devoluto in beneficenza a favore delle vittime del terremoto/tsunami.
Ingresso: € 6,00.

6 aprile 2011 MIYAVI
in concerto all’Alcatraz di Milano per gli ormai molti fan del J-Rock. Miyavi è un musicista eclettico, propone una miscela di rock duro, pop e addirittura influenze hip-hop. Non si sa mai cosa aspettarsi da un suo concerto: una sezione unplugged o una con suoni e chitarre metal, un rapper come ospite sul palco, il tutto intercalato da armonie pop. Ciò che è certo è che il suo look è sempre originale, parte importante dello spettacolo tanto quanto la musica, e che è uno degli artisti nipponici più amati sia in patria che fuori.

4 Giugno
I Versailles Philarmonic Quintet al festival Cavacon di Cava dei Tirreni (SA)
Concerto di un gruppo sempre più affermato nel contesto a loro molto congeniale di una fiera di anime, manga e cosplay, molto consigliato! Visual kei di alto livello per un live che non deluderà. Tra gli altri ospiti del Cavacon disegnatori, doppiatori e cosplayer in abbondanza!

Ca' Foscari Venezia per il Giappone
カ・フォスカリ大学から日本へ

Cortile di Ca’ Foscari - 10 aprile 2011, ore 15.00 / Mercatino, video-lettera e workshop di beneficenza + ore 17.00 Concerto La mente di Tetsuya (Ingresso su invito)
Tutti i fondi raccolti saranno devoluti alla Prefettura di Fukushima

MIYAVI in concerto
6 aprile 2011 all’Alcatraz di Milano

Per gli ormai molti fan del J-Rock. Miyavi è un musicista eclettico, propone una miscela di rock duro, pop e addirittura influenze hip-hop. Non si sa mai cosa aspettarsi da un suo concerto: una sezione unplugged o una con suoni e chitarre metal, un rapper come ospite sul palco, il tutto intercalato da armonie pop. Ciò che è certo è che il suo look è sempre originale, parte importante dello spettacolo tanto quanto la musica, e che è uno degli artisti nipponici più amati sia in patria che fuori.

Venerdì 1º aprile Losone (Svizzera) Concerto di musica giapponese a La Fabbrica ore 21.00

www.myspace.com/shinobukikuchi

shinobuShinobu Kikuchi, voce, sanshi, shamisen; Francesco Forges, flauti; Antonio Zambrini, pianoforte; Chiara Parisi, Stefano Parisi, Mirco Taddei, Cristina Ottaggio Taiko percussioni.
E' il carico musicale nipponico donato dagli antenati tuttora vitale; Densh si mescola ai suoni occidentali unendo i poli culturali. Shinobu è alla ricerca di una musica comprensibile a tutti. L’intensità, la naturalezza e l’autenticità della voce, il suono essenziale ed evocativo degli strumenti tradizionali propongono canti di contadini e di pescatori che venivano intonati per il buon raccolto ed offrivano insegnamenti attinenti al coraggio e alla saggezza degli antenati. L’accostamento ai flauti di Francesco Forges e al pianoforte di Antonio Zambrini crea uno spaesamento che rende la proposta universale e al contempo di alta originalità e qualità.
PRENOTAZIONI: telefono 076 280 96 90
e-mail ticket@organicoscenaartistica.ch

Milano, 21 aprile, Fonderia Napolenica Eugenia:
“Dojo-ji”

da Y.Mishima e dalla leggenda giapponese di Kyohime
Leggende giapponesi in Fonderia, tra demoni e campane

A Milano come ai piedi del monte Fuji. Danza, canto, mimo e maschere nate in Giappone oltre sei secoli fa, rivivono in una antica leggenda tradizionale che mette in scena erotismo e vendetta.
E trova il suo epilogo intorno a una campana del tempio di Dojo-ji. Per maggiori info sullo spettacolo: www.teatroinpolvere.it
Fonderia Napoleonica - Via Thaon di Revel 21 Milano
www.fonderianapoleonica.it
Per info e prenotazioni: 393 0552272

I LOVEilove

DOMENICA 13 FEBBRAIO, dalle 10 alle 20, al BLACK OUT CLUB di Roma, SPRAI EVENTI, il sito internet Toons'Hill (http://www.toonshill.it) online da più di 10 anni, Sushi-Team.com, in collaborazione con Cosmoviex srl, presentano I LOVE: sfilata cosplay, mostre di tavole originali di fumettisti italiani, proiezione di cortometraggi, un fornito mercatino, un delizioso angolo ristorazione, il magazine Ochacaffè in distribuzione, e molto altro ancora, e l’INGRESSO è GRATUITO!
Sito web: http://www.sprai-eventi.com/ILOVE
Come arrivare: Il Blackout rockclub è sito lungo la Via Casilina, zona Pigneto - Balzani, ed è facilmente riconoscibile, grazie ad un’insegna luminosa posta all'entrata del parcheggio custodito.
Dalla Stazione Termini: A piedi per 150 metri fino alla fermata TERMINI (MA-MB-FS) Linea 105 direzione Grotte Celoni 16 fermate, scendere a CASILINA/BALZANI proseguire a piedi per 50 metri fino all'arrivo.

mascheraLa Maschera: Oriente / Occidente
Teatro Nô, Kyogen e Commedia dell’Arte

Il Centro Maschere e Strutture Gestuali e il Museo Internazionale della Maschera Amleto e Donato Sartori sono lieti di presentare un importante e singolare evento culturale:

La Maschera: Oriente / Occidente
Teatro Nô, Kyogen e Commedia dell’Arte

Masterclass
dal 13 al 15 novembre ad Abano Terme

Come avrete già intuito dal titolo il tema principale è l'arte della maschera nella sue più varie forme artistiche, sia nel contesto orientale che occidentale.

Lezioni, dimostrazioni, conferenze, tavola rotonda, incontri di forme teatrali diverse dal Teatro Nô al Kyogen e alla Commedia dell’Arte daranno l’opportunità ai partecipanti di conoscere queste antichissime tradizioni.
Gli interventi degli artisti giapponesi saranno tradotti in lingua italiana.

Le iscrizioni sono aperte, quota di iscrizione: 50 euro,

Per informazioni: info@sartorimaskmuseum.it
Tel. 049 860 16 42 orario ufficio Museo

Vai al programma

 

Sol Levante
Dalla calligrafia al post-modernismo nell’arte contemporanea giapponese
Massa Marittima 26 settembre - 17 ottobre 2010
Palazzo dell’Abbondanza, via Goldoni
Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz

Il “Sol Levante” approda a Massa Marittima:
al Palazzo dell’Abbondanza una mostra sull’arte contemporanea giapponese.
Orario di apertura (compreso il lunedì):
Palazzo dell’Abbondanza: 10-13 e 15-19
Complesso San Pietro all’Orto: 10-13 e 15-18
Biglietto unico: € 3,00 con Museo di Arte Sacra e Collezione di Arte Contemporanea
L’evento è realizzato in collaborazione con la Concessionaria Ercolani Auto.
Eventi al Palazzo dell’Abbondanza:
1 ottobre ore 17-19
Cerimonia dello scambio di doni: l’artista Hansui Sakamoto dona una sua opera al Comune. A seguire aperitivo
2 ottobre ore 17-19
Ink Painting: prova estemporanea di calligrafia a cura dell’artista Hansui Sakamoto.
Su prenotazione, a pagamento(€ 3,00)
3 ottobre ore 17-19
Cerimonia del tè a cura di Soyo Sakamoto. Su prenotazione, a pagamento (€ 3,00)
4 ottobre ore 9-12
Ink Painting: prova estemporanea di calligrafia a cura dell’artista Hansui Sakamoto per le scuole del territorio (su prenotazione)
per info e prenotazioni: 0566/902289

NATSU MATSURI dal 21 al 23 luglio 2010, Firenze
Per chi non viene in Giappone con noi, il Giappone viene in Italia: questo Festival Giapponese non è uno spettacolo od una mostra, ma un’ esperienza giapponese da poter vivere e provare in prima persona! Lailac garantisce la serietà e giapponesità della manifestazione: questi nostri colleghi da Firenze, con cui abbiamo lavorato in più di qualche occasione, sanno unire professionalità e simpatica, grande energia ed altrettanto grandi sorrisi! Per la rassegna Firenzestate 2010 del Comune di Firenze Lailac vi invita al “Natsu Matsuri, Festival Giapponese Estivo” che si terrà all’Anfiteatro delle Cascine. Dal Giappone arriveranno kimono estivi, danze popolari, tamburi giapponesi, Danza dei Draghi, parate in stile matsuri, giochi, cibarie, mercato giapponese, cosplay e tanto altro ancora!!! Per il programma completo vai alla pagina www.festivalgiapponese.it

LA FESTA DELLE FATE
25 26 27 giugno, Parco Carrara Bottagisio a Bardolino, VR.

Per chi crede in draghi, elfi, nani e hobbits, e per chi vorrebbe crederci. Per chi crede che esista un mondo parallelo, e per chi lo vive dentro di sé. Immagina incanto, armonia, pace e tanta voglia di vivere un sogno… vivi la fantastica atmosfera di una notte di mezza estate, in un percorso suggestivo in compagnia di persone creative e fantasiose! Ochacaffè propone un concerto di arpa celtica venerdì e punto informativo venerdì e sabato. Maggiori info : www.lafestadellefate.it

KAFKA SULLA SPIAGGIA
Il viaggio di un Edipo quindicenne di Haruki Murakami – regia di Kuniaki Ida che si terrà dal 15 al 27 giugno 2010 presso il Teatro Arsenale – Milano, via C. Correnti 11

Murakami è oggi uno degli scrittori più letti del mondo, molto amato dai giovani. Perché ha tanto successo?
Spiega Kuniaki Ida: «Murakami attinge all’antica cultura giapponese e crea un ponte con il contemporaneo.
Non si ferma però alla locale realtà giapponese, ma scava nel fondo comune dell’umanità. Per questo tocca tutti noi». E aggiunge: «Penso che nel nostro mondo globalizzato, così fluido e privo di punti fissi di
riferimento, i giovani cerchino la realtà del rapporto da persona a persona. In Kafka sulla spiaggia l’autore affronta il profondo senso di perdita e di solitudine dei giovani di oggi. Leggendo Murakami, i giovani si identificano con i suoi personaggi e le loro storie e si sentono meno soli».

Quando si apre una porta, si deve decidere di entrare oppure uscire… ma sempre e comunque, essa va chiusa, altrimenti, qualcosa o qualcuno, può passarvi indisturbato e sconvolgere la monotona normalità.
da "Kafka sulla spiaggia" di H. Murakami

PER I TESSERATI OCHACAFFE' INGRESSO RIDOTTO A EURO 13
INFO e PRENOTAZIONI tel. 02 8321999
promozione@teatroarsenale.it
www.teatroarsenale.it

APRILE: Departures / 「おくりびと」
Tanto raffinato quanto profondo. Ti lascia stregato.
Washington Post

7 Aprile, 2010 Anteprima a Padova
Sala: Cinema Astra Orari: 20.00
Anteprima organizzata in collaborazione con l'associazione culturale Italia-Giappone Ochacaffé, preceduta da una serata di musica e moda giapponese.

Dal 9 aprile 2010 nelle seguenti sale
Triveneto: Padova – Astra, Pordenone – Cinemazero, Udine – Visionario, Trento – Astra, Trieste – Ariston, Mestre – Dante, Vicenza – Odeon, Gorizia – Kinemax
Emilia-Romagna: Bologna – Europacinema, Reggio Emilia – Rosebud, Parma – Edison, Rimini – Settebello,
Lombardia: Milano – Eliseo, Bergamo – Conca Verde, Brescia – Metropol, Cremona – Chaplin
Piemonte: Torino – Romano
Liguria: Genova – Corallo 2
Toscana: Firenze – Odeon, Livorno – Kino dessé
Marche: Fano – Loreto, Pesaro - Masetti
Lazio: Roma – Quattro Fontane, Roma – Alcazar, Trevignano romano - Palma
Campania: Napoli – Delle Palme
Puglia: Bari – ABC, Lecce – DB D’essai
Sardegna: Cagliari – Odissea

TOUR SOSUSHI sushi gusto e benessere
Una presentazione pensata per chi si vuole avvicinare in modo nuovo e consapevole a un mondo di sapori estremamente ricco e vario, alla scoperta dei segreti e delle curiosità che ruotano intorno al mondo della cucina giapponese.

Mercoledì 17 marzo
Palermo, ore 18 La Feltrinelli libri e musica, via Cavour, 133

Sabato 20 marzo
Casalecchio di Reno, ore 18.00 Centro Commerciale Shopville Gran Reno, via M. Monroe, 2 zona B

Martedì 23 marzo
Roma, ore 18.00 La Feltrinelli Librerie via del Babuino, 39/40

Mercoledì 24 marzo
Bari, ore 18.30 La Feltrinelli libri e musica via Melo, 119

Mercoledì 10 marzo
Cortina, ore 17.00 LP 26 Largo Poste, 26

Giovedì 25 marzo
Udine, ore 18.00 La Feltrinelli libri e musica via Canciani, 15

Venerdì 26 marzo
Milano, ore 18.00 Lefel corso XXII Marzo, 4

Lunedì 29 marzo
Bologna, ore 18.00 La Feltrinelli Librerie piazza Ravegnana 1

Martedì 30 marzo
Torino, ore 18.00 La Feltrinelli libri e musica piazza CLN 251

Sabato 17 aprile
Serravalle, Bologna, ore 14.30 Sala Conferenze Un castello di fumetti

Giovedì 13 maggio
Torino, ore 17.00 Salone internazionale del libro spazio Piazza Italia, pad. 1 via Nizza, 280

Tadashi Endo - Sogni
Mercoledi 31 Marzo
Teatro dell'Archivolto (Genova)
ideato e diretto da Davide Ferrari
con Tadashi Endo (danza) e Davide Ferrari (musica)
con il patrocinio dell’Ambasciata del Giappone in Italia.
Tadashi Endo è considerato uno dei maggiori esponenti di danza Butoh. Fondatore del Butoh Ma Center e direttore del Mamu festival Butoh, ha realizzato spettacoli in diversi paesi, collaborando con importanti registi, coreografi e musicisti tra cui Carla Fracci, Ko Murobushi, Doris Dorrie per l’opera “Amleto”, Sainkho Namtchylak, Steve Lacy, Gianni Gebbia, Aki Takase. Nel 1989 incontra Kazou Ohno con cui inizia un percorso di conoscenza.


GIAPPONE - POTERE E SPLENDORE 1568 - 1868
Milano, Palazzo Reale, 7 dicembre 2009 – 8 marzo 2010

Palazzo Reale presenta, fino all’8 marzo 2010, “Giappone. Potere e splendore 1568 -1868” a cura di Gian Carlo Calza, una selezione ineguagliata di oltre duecento capolavori provenienti dai più prestigiosi musei giapponesi, quali il Tokyo National Museum, il Kyoto National Museum e l’Osaka Municipal Museum of Art. In mostra tutte opere mai esposte in Italia, fra cui un “Tesoro Nazionale” e diverse “Proprietà Culturali Importanti”.
La mostra, promossa dal Comune di Milano – Cultura e prodotta da Palazzo Reale con 24 ORE Motta Cultura – GRUPPO 24 ORE, con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha il privilegio di illustrare per la prima volta la trasformazione della società giapponese in Stato moderno attraverso gli stessi secoli in cui tale fenomeno si verificava in Europa (1568 – 1868).

Una delegazione dell’associazione Ochacaffè ha già visitato la mostra, e la consigliamo senza dubbio a chiunque ami il Giappone, ma anche a chi ami l’arte e la bellezza in generale, che al senso estetico nipponico e orientale in generale deve moltissimo.

Paraventi di imponenti dimensioni, rotoli verticali e orizzontali dipinti su carta e seta, ma anche preziose lacche e ceramiche, armi, tessuti e maschere racconteranno quell’affascinante capitolo della storia giapponese identificato con la nascita del mondo moderno, che si costruì intorno ai due fondamentali nuclei culturali e di potere: Edo (attuale Tokyo), capitale amministrativa, e Kyoto, capitale imperiale.
La mostra chiude in modo spettacolare l’iniziativa Giappone a Milano - il quadro delle attività culturali dedicate nel 2009 dal Comune di Milano alla cultura del Sol Levante – e copre un arco di tre secoli, dal periodo di Momoyama (1568-1615) al periodo di Edo (1615-1868), individuando sei percorsi tematici: Natura, Potere, Occidente, Città, Arti Decorative e Tradizione.

Per maggiori informazioni visitate il sito dell'evento:
www.mostragiapponemilano.it/ e guardatevi il video di presentazione della mostra: www.youtube.com/watch?v=PDpiRhkqhxw


Sabato 27 febbraio
al negozio TaglioVivo, via Gritti 6 a PADOVA.
Sfilata di kimono e musiche sperimentali giapponesi... per palati fini!

Sabato 13 febbraio
al Country Star Pub di Albignasego
HINA MATSURI TRANCE ENERGY
Concorso Cosplay (dalle 20), DJ direttamente da Zagabria (dalle 22), kimono e manga, bodypainting, geisha dance e punto informativo Ochacaffè.



Harajuku Suicide Melody


Venerdi 20 novembre 2009 ore 22.00, Pais Disco-Pub Rimini


Harajuku Suicide Melody, manifestazione/serata-party musicale svolta al Pais Disco-Pub (Rimini) ideata e gestita da Mishi DJ. Una serata all'insegna del divertimento strettamente legata al sound giapponese, contornata da musica, video e intrattenimento! Partecipando alle serata dell'Harajuku Suicide Melody scoprirete che oltre ai tanti successi del passato troverete tante novità spaziando tra i seguenti generi: Visual-kei, Ero-guro, Eurobeat, Nagoya-kei, Oshare-kei, Kote-kei, Koteosa
Consigliato perchè: Ochacaffè ha partecipato ad uno di questi eventi ed è stato molto divertente!


Shunga e manga
Arte ed Eros nel Giappone del periodo Edo e nei fumetti e disegni animati dell’attuale era Heisei


Da sabato 14 novembre fino al 29 novembre 2009, la mostra

Mostra a cura di Silvio Andrei.
Yamato shop, via Tadino fronte n. 5, Milano.
Orario: lunedì-sabato 13.00-19.00; domenica 14.30-19.00.
Informazioni: telefono 02/29527200, www.yamatovideo.com, info@yamatovideo.com

Si consiglia la visione a un pubblico adulto. Ingresso libero.

Il negozio Yamato ci offre l’occasione di approfondire in diverse direzioni i contenuti di una mostra raffinata, innovativa e fuori dagli schemi. Stiamo parlando di

SHUNGA. Arte ed Eros nel Giappone del periodo Edo
A cura del Museo delle Culture di Lugano e della Fondazione Antonio Mazzotta, aperta tra il 21 ottobre 2009 ed il 31 gennaio 2010 al Palazzo Reale Piazza del Duomo 12, Milano. Nel mese di novembre, oltre alle conferenze a Palazzo Reale, verrà allestita presso Yamato Shop la mostra Shunga e manga; il mese di gennaio prevede invece la cerimonia di vestizione del kimono e una ricca rassegna di cinema erotico.

I moderni fumetti giapponesi, così come i disegni animati a tema erotico, risentono fortemente dello spirito delle shunga. D’altra parte, così come queste erano stampe popolari nel periodo Edo (1603-1867), così manga e anime sono la moderna espressione di grafica e narrativa, appunto popolare. La tradizione del Giappone si evolve nei nuovi mezzi, con tematiche e riferimenti che rimangono anche classici: dai soggetti, alle ambientazioni, ai motivi dell’eros. E spesso con affinità stilistiche e narrative sorprendenti. In ogni epoca e latitudine le forme artistiche legate all’eros hanno dovuto subire i rigori del potere: le shunga un tempo, manga e anime oggi.

Inaugurazione sabato 14 novembre ore 17.30 – 18:30


Intervengono:
- Martina Mazzotta, Fondazione Antonuo Mazzotta
- Christian Gancitano
- Operatore culturale, esperto di pop art giapponese

“Shunga come Ipertesto” – lettura ipertestuale delle stampe shunga, realizzata in collaborazione con il professor Takasu Jun dell’Università di Aichi Kyoiku (Università dell’alta formazione dell’educazione all’arte).

Giovedì 26 novembre ’09 ore 18.30

Geisha e Oiran, seduzione e mistero
Intervengono:
- Tino Cennamo (Presidente Ricordi&C)
- Adriana Boscaro (Ordinario di Lingua e Letteratura giapponese all’Università Ca’ Foscari di Venezia)
- Rossella Marangoni (Associazione italiana per gli studi giapponesi)
- Miriam Bendia (autrice del libro Diario di una Maiko)

modera: Martina Mazzotta
In collaborazione con Ricordi&C
Palazzo Reale, Sala Conferenze (piano terra) – Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Consigliato perchè: Conosciamo personalmente Miriam Bendia e gli organizzatori degli eventi presso il negozio Yamato, che stimiamo molto per tutte le loro iniziative