Skin ADV
Cultura Giapponese
 
ASSOCIAZIONE
ATTIVITA' CULTURALI
SCUOLA DI GIAPPONESE
STUDIA IN GIAPPONE
LINGUA GIAPPONESE
TURISMO
LAVORO IN GIAPPONE

ARTI TRADIZIONALI
ARTI MODERNE
j-pop e rock
Nascita del j-rock
Heavy Metal anni '80
Band Maid
Mika Kobayashi
Loudness
X-Japan
Asterplace
Jam Project
Ali Project
Pinky doodle poodle
Enka
Testi
Idol
Bakusute Sotokanda Icchome
Saga
Mayuko
Airly
Loverin Tamburin
A9
danza e teatro
anime e manga
architettura e design
arti visive
videogiochi
cinema
letteratura giapponese
letterat. sul Giappone
moda
cosplay
SOCIETA'
CUCINA
GLOSSARIO
PHOTOGALLERY
COLLABORATORI
ERIKO
TESSERA ASSOCIATIVA
LINK
CONTATTI
 
SITE MAP
 
 
 

Gli Asterplace “座・アスタープレイス” al Napoli Comicon 2014

Gli Asterplace possono essere definiti come creatori di splendida musica, e la loro melodia meravigliosa è paragonabile alla bellezza di un fiore che sboccia ogni anno. Come il sole risplende sulla Terra, e il chiaro di luna sull’atmosfera, allo stesso modo gli Asterplace mostrano la loro musica al mondo. asterplace

Sono attesissimi ospiti del Napoli Comicon 2014, ancora una volta Ochacaffè ci porta un gruppo di J-Rock giapponese, un gruppo punk ha in scaletta sia canzoni proprie originali che pezzi degli anime più amati, e che troverà il proprio pubblico ideale al festival partenopeo Comicon. Ricordiamo che il palco del Comicon diventerà un vero e proprio festival di J-music grazie a Mika Kobayashi cantante di Attacco dei Giganti, Gundam e Kill La Kill, alle idol Bakusute Sotokanda Icchome, al J-Pop e alle sigle dei K-ble Jungle di ERIKO, e ai due DJ dubstep Slugger Punch. Non mancheranno anche le band italiane di cover di cartoni animati, come i Duo Ken. Per completare un programma davvero variegato un K-Pop Dance Cover Contest, organizzato da Ochacaffè e dall’associazione Coreapoli, a cui vi invitiamo caldamente ad iscrivervi se amate la musica coreana e sapete ballare!

Ma chi sono questi The Asterplace? Gli asterplaceAsterplace sono una band di Tokyo stabilitasi ora a New York, dallo stile melodic core/Anime J-rock. Si esibiscono ai festival rock e alle convention culturali e di Anime di tutto il mondo, in particolare negli Stati Uniti e in Europa. Hanno anche delle eccezionali abilità linguistiche: oltre alla loro lingua madre, il giapponese, parlano correntemente l’inglese, il cinese mandarino e il coreano.

Nel 2011 è stato lanciato dalla direzione della società Bright Stone Entertainment Inc. il loro primo album “Moon”. Quest’album non è solo carico di energia e dell’impulso di cambiare il mondo, ma contiene anche diversi stili musicali, proprio come la luna, che modifica la sua forma notte dopo notte. Hanno lavorato con Warren Russel-Smith dello studio di regasterplaceistrazione Magic Shop NYC come tecnico del suono, un candidato e vincitore ai Grammy Awards. Attualmente, nel 2014, più di 2.000 copie sono state vendute grazie ai loro sforzi. Non c’è modo di perdersi questa “supernova” del top del mercato dell’intrattenimento di New York.

Per creare i loro pezzi con un’energia sempre nuova, ogni melodia è prodotta con grande diversità. È evidente quanto la band sia straordinariamente dedita al proprio lavoro: sono costantemente all’opera, si esercitano e pensano a nuovi brani in continuazione. Non sono soddisfatti finché non raggiungono la perfezione. Il movimento culturale ma anche innovativo della musica degli Asterplace sorprende continuamente il loro pubblico. Il loro sound dà l’impressione di essere immortale, cancellando le barriere tra etnie e altri confini comuni. Con stili sempre vari rockeggiano a ogni concerto, diventando di volta in volta più unici. Credendo alle performance "live", gli Asterplace rendono il proprio pubblico partecipe, lasciandolo coinvolto nel loro fenomenale show per tutto il giorno!

Fino adessasterplaceo sono più di trenta le convention a cui gli Asterplace si sono esibiti in qualità di ospiti musicali. Le loro performance all'Anime NEXT, Koto06Asterplacericon, Zenkaikon, Tribeca film festival, Cosday2 (Germania), al Sakura Matsuri nel Giardino Botanico di Brooklyn, e al Sakura Matsuri di Washington sono solo alcune delle imprese musicali compiute fino a oggi; il Napoli Comicon sarà la loro unica data italiana per cui non perdeteli!

Membri degli Asterplace:

KOTA”Eren” TSUKIMOTO: Voce/ Chitarra

JAY FLA$H: Batteria

KOHEI "The Out Spoken One" HATTORI: Chitarra/ MC

YATSUMI “ Hime” Murakami: Tastiera / Accompagnamento vocale

KENJI "Ninja" TERAI: Basso

YUSUKE “Pokupoku” SEKI: Pianoforte

<Website>
www.theasterplace.com