Skin ADV
Cultura Giapponese
 
ASSOCIAZIONE
ATTIVITA' CULTURALI
SCUOLA DI GIAPPONESE
STUDIA IN GIAPPONE
LINGUA GIAPPONESE
TURISMO
LAVORO IN GIAPPONE

ARTI TRADIZIONALI
ARTI MODERNE
j-pop e rock
Nascita del j-rock
Heavy Metal anni '80
Band Maid
Mika Kobayashi
Loudness
X-Japan
Asterplace
Jam Project
Ali Project
Pinky doodle poodle
Enka
Testi
Idol
Bakusute Sotokanda Icchome
Saga
Mayuko
Airly
Loverin Tamburin
A9
danza e teatro
anime e manga
architettura e design
arti visive
videogiochi
cinema
letteratura giapponese
letterat. sul Giappone
moda
cosplay
SOCIETA'
CUCINA
GLOSSARIO
PHOTOGALLERY
COLLABORATORI
ERIKO
TESSERA ASSOCIATIVA
LINK
CONTATTI
 
SITE MAP
 
 
 

Band Maid

Le Band-Maid sono un gruppo musicale hard rock/metal giapponese di sole donne, che si possono distinguere perché si vestono come le cameriere dei Maid Cafè di Tokyo. La band è composta da Saiki Atsumi alla voce, Miku Kobato seconda voce e chitarra, e all’altra chitarra e ai cori troviamo Kanami Tōno. La parte ritmica è nelle mani di Misa (basso e cori) e Akane Hirose alla batteria e cori.

STORIA DEL GRUPPO

Le Band-Maid si sono formate nel Luglio del 2013 a Tokyo. La cantante Saiki Atsumi è entrata a farvi parte nell’agosto dello stesso anno e da allora la formazione è rimasta invariata.

Hanno suonato dal vivo per la prima volta il 22 Agosto 2013 a Shibuya, a Tokyo, e hanno continuato ad esibirsi frequentemente in diverse location della metropoli.

Il gruppo ha rilasciato il proprio album di debutto “Maid in Japan” nel gennaio del 2014 e ha dimostrato continuità e determinazione nel lavoro riuscendo a produrre un disco all’anno.

Nell’agosto del 2014 le Band-Maid hanno rilasciato il singolo Ai to Jōnetsu no Matador, estratto dall’album New Beginning, pubblicato nel Dicembre del 2015. In seguito all’uscita dell’album il gruppo si è impegnato in un tour, “The New Beginning Tour 2016”, con date a Tokyo, Nagoya, Osaka e altre grosse città giapponesi.

Nel Marzo 2016 le Band-Maid hanno suonato per la prima volta all’estero, con un concerto a Seattle, negli Stati Uniti, in occasione dell’evento Sakura-con.

In Maggio c’è stata la pubblicazione del terzo e più recente album delle Band-Maid, “Brand New Maid”, e un altro importante concerto all’estero, che le ha viste suonare al MCM London Comic Con, a Londra.

Sono poi tornate in patria, partecipando al NAON no YAON Festival, appunto in Giappone.

STILE

Il loro modo di vestire ai concerti e la loro immagine in generale deriva dall’abbigliamento tipico delle cameriere che lavorano nei cosiddetti Maid Cafè, a Tokyo. L’idea è nata da Miku Kobato, fondatrice del gruppo, che ha lavorato nel Noodol Cafè ad Akihabara, un quartiere della capitale.

Il loro stile musicale varia dall’Hard Rock al Metal, con sonorità aggressive, chitarre distorte e una ritmica incalzante. La voce è prevalentemente quella di Saiki Atsumi, che a volte si alterna con Miku Kobato. Le loro canzoni sono in giapponese e in inglese.

Discografia

Maid in Japan – 2014
New Beginning – 2015
Brand New Maid - 2016