Skin ADV
Ochacaffè
 
ASSOCIAZIONE
ATTIVITA' CULTURALI
SCUOLA DI GIAPPONESE
STUDIA IN GIAPPONE
LINGUA GIAPPONESE
TURISMO
LAVORO IN GIAPPONE

ARTI TRADIZIONALI
ARTI MODERNE
j-pop e rock
danza e teatro
Kamui
TokyoDOLORES
Alk poledancer
Japan Anime Live
anime e manga
architettura e design
arti visive
videogiochi
cinema
letteratura giapponese
letterat. sul Giappone
moda
cosplay
SOCIETA'
CUCINA
GLOSSARIO
PHOTOGALLERY
COLLABORATORI
ERIKO
TESSERA ASSOCIATIVA
LINK
CONTATTI
 
SITE MAP
 
 
 

Eriko
Uno dei volti, e soprattutto una delle voci, del Giappone in Italia

ERIKO vive da qualche anno nel nostro Paese, ma viene dalla terra del Sol Levante ed è una delle giapponesi più note in Italia. Non disegnEriko!a manga, non cucina sushi, ma il suo nome è indissolubilmente legato alla musica: suona il pianoforte e studia e canta musica lirica ma di recente si è “convertita” anche al pop, e con successo, grazie all’incontro con DJ Shiru. Da questa collaborazione sono nati i K-ble Jungle, che girano i maggiori festival in Italia(ma non solo: anche Svizzera, Francia…) con uno spettacolo che è un mix di canzoni proprie, cover di J-Pop e colonne sonore di anime, proiezioni e danza, e talvolta anche pezzi tradizionali.

Fin dalle prime apparizioni pubbliche ERIKO si è fatta notare non solo per le proprie qualità canore (ha studiato musica in Giappone, e il conservatorio in Italia), ma anche per il proprio fascino, tanto da essere comparsa come modella in riviste e sitispecializzati. Già in Giappone aveva al proprio attivo apparizioni nella TV di Nagasaki, come nel programma Hirujugedon come testimonial di prodotti famosi, e lavorava per diverse agenzie come show girl dalle variegate caERIKO + DJ Shiru by Bocci Gerardo Photoeimmagine by Genova Studiopacità (queste personalità vengono in Giappone definite idol). Per lo Studio Diva del Maestro Yamaguchi di Tokyo, ERIKO ha posato come modella per le fotografie della mostra Japanism, una serie di opere d’arte che ritraggono modelle e artiste giapponesi incontesti tradizionali e moderni; la mostra è itinerante e sta riscuotendo un grande interesse di critica e pubblico.

Anche in Italia la carriera televisiva non ha tardato ad arrivare: su Neko TV è ora conduttrice di un divertente e utile corso di lingua chiamato Il giapponese con Eriko. Con DJ Shiru presenta il K.J. Show, un programma che illustra e fa conoscere artisti giapponesi, e il K.J. Show on the Road, la versione “nomade” dello stesso dove i due musicisti (ma in questo caso giornalisti) girano festival ed eventi intervistando ospiti e organizzatori. Tutte e tre le trasmissioni sono in onda ogni giorno sul 45 del digitale terrestre, la frequenza appunto di Neko TV.

Come se non bastasse, i video diEriko sul canale Ochacaffè di Youtube vengono visti in tutto il mondo (cercateli!). Qui Eriko parla del Giappone, recita, e naturalEriko!mente canta, in una specie di video blog aggiornato mensilmente.

[Visitate la sua playlist!]

A questo tipo di interventisi aggiungono e sovrappongono le frequenti presenze sui palchi dei festival più interessanti, e probabilmente molti di voi la ricordano sul palco principale di Lucca Comics and Games, al Festival del Fumetto di Novegro, a Roma Comics o a ESTremamente Orientale.

Nel suo futuro i progetti con il gruppo K-ble Jungle si fanno sempre più grossi ed intensi, e le collaborazioni con altri artisti giapponesi e italiani si intensificheranno nel corso di questo 2013, in Italia e Giappone ma anche Svizzera, Francia... banner kj