Skin ADV
Cultura Giapponese
 
ASSOCIAZIONE
ATTIVITA' CULTURALI
SCUOLA DI GIAPPONESE
STUDIA IN GIAPPONE
LINGUA GIAPPONESE
TURISMO
LAVORO IN GIAPPONE

ARTI TRADIZIONALI
ARTI MODERNE
SOCIETA'
CUCINA
GLOSSARIO
PHOTOGALLERY
COLLABORATORI
ERIKO
TESSERA ASSOCIATIVA
LINK
CONTATTI
 
SITE MAP
 
 
    

Pagina aggiornata al 14/11/2011
Ecco il programma dei magnifici 5 giorni che abbiamo proposto a Lucca!

Icona Programma VenerdIcona Programma SabatoIcona Programma Domenica
Icona Programma LunediIcona Programma Lunedi

Evoluzione di una specie (citando Lucca 2009) lucca 2011

Le fiere a tema fumetto e giochi e animazione erano nate, probabilmente in Italia con Lucca C&G, come raduni di amanti di quest’arte che andavano alla ricerca di volumi rari al tempo in cui le fumetterie ancora non esistevano. Si sono poi evoluti con l’arrivo in massa di anime, manga e games, diventando festival popolari dove la gente arrivava sì per comprare fumetti ma anche per giocare, scambiare opinioni, allacciare rapporti d’amicizia o di lavoro. Il terzo stadio è stato l’arrivo del cosplay, che ha definitivamente posto l’accento sulla parte ludica con palchi sempre più professionali, centinaia di persone in costume a recitare, cantare, animare e colorare le fiere e le piazze, i tendoni e i prati d’Italia. Sembra che siamo ora agli albori della “quarta specie”, dove il cambiamento verrà portato dalla commistione e contaminazione con il mondo del rock, anzi del J-Rock. Nel resto del mondo è normale che i Comics & Games ospitino band giapponesi, come dimostra il Japan Expo di Parigi che è tanto un festival rock quanto di fumetti. Proprio Lucca Comics intraprende questa strada: il palco principale rimane quest’anno aperto fino a sera tardi ed ospiterà, grazie alla collaborazione dell’associazione Ochacaffè, gruppi rock come i PINKY DOODLE POODLE e gli ST.WWR, DJ dal Giappone con lo spettacolo Japanimation, animazione in stile gotico, iPDPnsomma il Giappone il palco lo conquista e nipponizza! Naturalmente pur essendo fortemente presenti sul palco principale, la nostra casa resta il Japan Palace, quest’anno a due piani ricchi di sorprese! Qui vi aspettiamo con mostre, conferenze, incontri, DJ set, cibo giapponese preparato per voi dai nostri amici di Lailac, e tutti i vostri gadget preferiti dal Giappone! Tra le novità di quest'anno anche la collaborazione con il Parco Toei di Kyoto: giochi a premi, workshop non troppo seri su come diventare ninja, e le proiezioni di Metal Samurai, altra contaminazione tra rock e Giappone tradizionale. Il Parco di Kyoto, nostro partner ufficiale, regala premi per chiunque giochi con noi, canti al karaoke o anche solo venga a vedere Metal Samurai.
A presto online su questa pagina il programma completo di tutte le attività! Per ora però segnatevi gli orari del palco in cui si respira, sente, vive Giappone!

Sabato 29
18.1kai5: Gothic Lolita dal vivo: Tokyo Dolores - Un intrattenimento tutto pepe con le poleriders Tokyo Dolores, musiche coordinate dal nostro DJ Shiru.
22.00: lo spettacolo kawaii Fate: The Harajuku Girls presso l'Auditorium San Romano.

Domenica 30
21.30djapanational Sol Levante: Japanation – Arriva dal Giappone uno spettacolare evento, un festival che vi coinvolgerà con i ritmi del Paese del Sol Levante: canzoni dagli anime, Visual rock, enka, tradizionale ed elettronica. Una proposta dance decorata da taiko e da ballerine, con una coreografia speciale, il tjapanationutto coordinato da DJ Kaya, detto "lo Shogun" dei piatti e dello scratch! In collaborazione con E-talentbank.

Lunedì 31
21.30 Finalmente J-Rock: due band nipponiche con i controfiocchi: Pinky Doodle Poodle (PDP - intervista e musica) & ST. WWR: un moderno gruppo "Fantasy Hard Rock" che trasporta chiunque li ascolti in un mondo fantasioso, ricco di bellezza e malvagità. Si tratta di una band tutta da scoprire e per questo non potete mancare al loro esordio in Italia! In collaborazione con E-talentbank.
Dopo il concerto dei Pinky Doodle Poodle ci spostiamo tutti presso la struttura "Foro Boario". dove i nostri amici dell'Associazione WARDANCE ci aspettano con il concerto dei Gothika, mercatino, e una serie di DJ per tirare mattino!

Gli artisti nostri ospiti al Japan Palace

Supercell: Collettivo di artisti giapponesi che propongono musica, video e immagini grafiche di forte impatto. Saranno presenti con le loro opere in mostra al primo piano del Japan Palace.

Aki Akane
: aki akaneCantante, illustratrice, artista completa, porterà alcuni suoi lavori originali di grafica in mostra al Japan palace, in collaborazione con E-Talent Bank.

Akira Fujimoto: Ospite speciale di Ochacaffè con le sue opere di stravolgimento delle icone della cultura pop giapponese. Un artista di talento, sarà con noi di persona venerdì 28 per l'inaugurazione del Japan Palace!

dj kazuDJ Kazu: Classe 1986, si dimostra fin da giovane abile nel mix e promettente DJ. Ora la sua specialità è il J-POP dove lo troviamo citato in numerose riviste del settore. Partecipa al programma televisivo della NHK: "MUSIC JAPAN".

Domenica ore 12, Japan Palace: Emanuela Pacotto ospite di Ochacaffè: quattro chiacchiere informali con DJ Shiru su musica, Giappone e quant’altro ci verrà in mente, e se poi qualcuno vuole autografi saremo a disposizione!

Vincitori del concorso 2011 LUCCA COMICS AND GAMES

Primo premio:intercultural

Una settimana di corso di lingua giapponese presso Intercultural Institutehomestay of Japan (Akihabara, Tokyo) e una settimana di soggiorno presso una famiglia giapponese grazie a Homestay in Japan!

Vincitore : Alice Orsini ( Milano)

Secondo premio:

Una settimana di soggiorno presso una famiglia giapponese grazie a Homestay in Japan! homestay

Vincitore: Cristina Indragoli (Lucca)

Terzo premio:

Due biglietti di intoei kyoto studio parkgresso per Toei Kyoto Studio Park

Vincitori: Marco Djidaigekii Francesco ( Verona)

Maria Chiara Chiapponi ( Parma)
Ernesto Massimo Bonadies ( Bologna)
Serena Viola ( Rescaldina)
Gaia Cavallini ( Lido di Venezia)

  • I premi 1, 2 sono validi fino a settembre 2012
  • Il premio 3 e’ valido fino a marzo 2012
  • I premi non comprendono il costo del viaggio (biglietti aerei) e le spese degli spostamenti interni del Giappone.
  • I vincitori dovranno scriverci una mail dallo stesso indirizzo mail che è stato dato per la partecipazione al concorso.