Skin ADV
Cultura Giapponese
 
ASSOCIAZIONE
ATTIVITA' CULTURALI
Vi Consigliamo
Attività 2013
Attività 2012
San Marino Anime Festival
Lucca C&G 2012
ESTremamente Fumetto2
Japan Expo
Japan Matsuri
FdF Novegro 2012
Attività 2011
Attività 2010
Attività 2009
SCUOLA DI GIAPPONESE
STUDIA IN GIAPPONE
LINGUA GIAPPONESE
TURISMO
LAVORO IN GIAPPONE

ARTI TRADIZIONALI
ARTI MODERNE
SOCIETA'
CUCINA
GLOSSARIO
PHOTOGALLERY
COLLABORATORI
ERIKO
TESSERA ASSOCIATIVA
LINK
CONTATTI
 
SITE MAP
 
 
    

San Marino Anime Festival

L’associazione Italia Giappone Ochacaffè vi invita al più grande festival di anime giapponesi mai organizzato fuori del Giappone.

Il Comitato Esecutivo del Festival, l’Ambasciata della Repubblica di San Marino in Giappone
ed il Convention & Visitors Bureau della Repubblica di San Marino sono lieti di presentare:

SAN MARINO CAPITALE DELL’ANIMAZIONE GIAPPONESE

san marino anime festivalsan marino anime festival

Il 7, 8 e 9 dicembre 2012 al Centro Congressi Kursaal della Repubblica di San Marino verrà inaugurato il SAN MARINO ANIMÆ FESTIVAL, il festismafval internazionale dedicato all’animazione giapponese che vede per la prima volta in assoluto i più grandi nomi dei cartoni animati Made in Japan protagonisti in un evento estero.

Due tra i più importanti nomi dell’animazione giapponese saranno, fra i tanti, gli ospiti eccezione in questa edizione. Si tratta di Yoshiyuki Tomino, l’ideatore della serie Gundam e Kozo Morishita, produttore di numerosi Anime tra i quali il famosissimo Dragonball Z. Altra chicca per gli amanti del genere sono i concerti dal vivo di due notissime band: i Jam Project e gli Ali Project.

JAMJAM Project ("JAM" èla sigla di "Japan Animationsong Makers") è unsupergruppo giapponese che canta sigle di anime (o anison) fondato nel 2000 dal celeberrimo musicista Ichirou Mizuki. Del gruppo fanno parte cantanti ben conosciuti nel campo delle sigle, non solo di anime ma anche di, tokusatsu, videogames e telefilm. I singoli componenti continuano a lavorare anche come solisti, ma quando si esibiscono come Jam Project riescono a creare spettacoli inimitabili, proponendo canzoni amatissime da tutte le generazioni, veri e propri classici!

Ali projectAli Project è un gruppo rock giapponese con un’immagine aristocratica, formata Arika Takarano (voce e testi) e Mikiya Katakura (musica e arrangiamenti). All’inizio proponevano uno stile musicale che tendeva con canzone leggere, orecchiabili ed allegre, ma il suono è poi diventato più tetro e gotico, con un’immagine misteriosa. Takarano Arika, ha definite questo cambiamento come un passaggio da Alice Bianca ad Alice Nera.

Punto di incontro tra la cultura orientale e quella occidentale, questo evento rappresenta il primo vero e proprio tentativo di presentare al di fuori del paese di origine e in particolare in Europa, il fascino rinnovato dell’animazione giapponese graziead alcuni dei lavori più conosciuti ed amati della produzione nipponica, che con il tempo è diventata un vero e proprio simbolo della cultura giapponese nel mondo.
Negli ultimi anni, infatti, alcuni aspetti prettamente tipici della produzione anime, hanno influenzato numerose correnti cinematografiche, tra le quali la stessaproduzione hollywoodiana - un esempio di ciò è dato dalla trilogia dei fratelli Wachowski, Matrix – diventando trai fan d’oltremare l’emblema di quello che viene oggi chiamato “Cool Japan”.È proprio attraverso questa influenza di altre forme espressive che il fascino anime si trasforma da pura attività di fruizione di prodotto cinematografico in incipit che funge da stimolo per produrre una vasta serie di forme artistiche come il costume play, l’animesong e molte alte che ne determinano il riconoscimento a livello internazionale. san marino anime festival

Uno degli obiettivi principali del festival qui presentato è quello di promuovere l’idea di una “cultura internazionale” basata non solo nella mescolanza tra culture appartenenti a paesi diversi, ma anche nei concetti di Pace e Fratellanza. Si tratta quindi di un messaggio profondo che ha lo scopo di abbattere quelli che sono i concetti alla base di ideali filo-religiosi o che derivano da decisioni presi dai singoli governi nazionali. Un altro fine è quello di svincolarsi dai molti pregiudizi presenti in alcune aree del pensiero occidentale per cui “anime” rappresenterebbe un prodotto appartenente al fantastico e quindi non adatto ad un pubblico di adulti.

smafLa seconda grande novità del SAN MARINO ANIMÆ FESTIVAL rispetto agli eventi svolti al di fuori dal Giappone è la presenza delle case di produzione giapponesi più attive ed emblematiche in questo campo, le quali hanno deciso di presentare i loro lavori direttamente ai fan e agli specialisti del settore europei nel pittoresco e suggestivo ambiente di San Marino, patrimonio dell’Umanità. Si tratta quindi di un avvenimento senza precedenti che rende il SAN MARINO ANIMÆ FESTIVAL una rassegna cinematografica unica nel suo genere. Ma questo festival si sta già ampliando, per la seconda edizioni, infatti, gli organizzatori stanno organizzando un concorso internazionale che comprende anche film di animazione prodotti al di fuori del paese del Sol Levante. Tra le attività promosse presso il Centro Congressi Kursaal, il Cinema Turismo, il Teatro Titano ed in Teatro Concordia ricordiamo:

I film e le proiezioni speciali in programma:

LUPIN THE 3rd, NEVER WANTS A DIAMOND

SAINT SEIYA - The Legend of Hot Blooded Boys

SAINT SEIYA OMEGAsmaf

ANO HANA - Ancora non conosciamo il nome del fiore che abbiamo visto quel giorno

MOBILE SUIT GUNDAM I

MOBILE SUIT GUNDAM II - Soldati Del Dolore

DRAGON BALL Z - The Strongest Rivals

MOBILE SUIT GUNDAM III - Incontro Nello Spazio

MADOKA MAGICA - PARTE 1 - L'INIZIO DELLA STORIA

MADOKA MAGICA - PARTE 2 - LA STORIA INFINITA

DETECTIVE CONAN - THE FOURTEENTH TARGET

CODE GEASS - Lelouch of the Rebellion

GALAXY KICKOFF!!

Novità! Da martedì 13 novembre disponibili gli abbonamenti per il San Marino Anime Festival

Tutti gli abbonamento sono acquistabili sul sito vivaticket.it

Day pass Gold (1 giorno) ----- 33,60 euro = include 4 spettacoli al giorno con PRENOTAZIONE E SCELTA DEL POSTO.

Day pass Gold (2 giorni) ----- 49 euro = include 4 spettacoli al giorno con PRENOTAZIONE E SCELTA DEL POSTO.

Day pass Free (1 giorno) ----- 19 euro = accesso a tutti gli spettacoli SENZA ASSEGNAZIONE DEL POSTO. Il posto viene assegnato da uno steward all'ingresso della sala, a seconda delle disponibilita'. Il posto a sedere non e' garantito in caso di sold-out di biglietti con posto assegnato. Non sara' possibile assistere agli spettacoli in caso di esaurimento posti a sedere.

Day pass Free (2 giorni) ----- 29 euro = accesso a tutti gli spettacoli SENZA ASSEGNAZIONE DEL POSTO. Il posto viene assegnato da uno steward all'ingresso della sala, a seconda delle disponibilita'. Il posto a sedere non e' garantito in caso di sold-out di biglietti con posto assegnato. Non sara' possibile assistere agli spettacoli in caso di esaurimento posti a sedere.

IMPORTANTE: chi ha gia' comprato uno o piu' biglietti con posto assegnato ricevera' al botteghino un DAY PASS FREE valido per un giorno in OMAGGIO. Per coloro che avessero gia' comprato biglietti con posto assegnato per una somma maggiore del costo dei DAY PASS GOLD, oltre a ricevere in omaggio il DAY PASS FREE potranno chiedere il rimborso della differenza al botteghino del festival.

I posti a sedere verranno assegnati ai possessori di DAY PASS FREE seguendo l'ordine di arrivo al teatro prima di ogni spettacolo. La verifica della disponibilita' dei posti a sedere avverra' 30 minuti dall'inizio di ogni spettacolo.
I DAY PASS GOLD e FREE e i biglietti singoli con posto assegnato per ogni singolo spettacolo saranno acquistabili anche direttamente al botteghino del festival.

Sito ufficiale del festival: www.s-af.net

Media partner:

ochacaff